domenica 18 novembre 2007

VERSO LA MANIFESTAZIONE DEL 22/11/07 DALLE ORE 14,00 ALLA REGIONE

Le asseblee di Vitinia e di Tor de Cenci hanno visto la
partecipazione
di decine di cittadini/e, dopo l'illustrazione del progetto
dell'autostrada e della proposta alternativa del nostro Comitato,
negli
interventi che si sono succeduti è emersa unanimemente la contrarietà
a
questa opera devastante.
Alla riunione presso il Comune di Aprilia, organizzata dalla Regione
Lazio, alla presenza di un centinaio di cittadini e di una trentina
di
istituzionali, è stato illustrato il progetto da parte dei tecnici,
subito dopo è seguita una passerella degli assessori regionali
Astorre,
Nieri, Dalia, Zaratti che dopo interventi propagandistici e
unilaterali
durati più di un'ora, hanno dato la parola ai cittadini. Sia i
tecnici
del Comune di Aprilia, sia il Sindaco di Ardea, sia il Presidente
della
Confagricoltura di Latina e sia tutti gli ulteriori interventi a
vario
modo si sono detti contrari al progetto di autostrada. Il primo
intervento è stato tenuto proprio dal rappresentante del nostro
Comitato, Gualtiero Alunni, che dopo le conclusioni , è stato il più
applaudito. Inoltre, abbiamo rafforzato le relazioni con i contatti
di
Aprilia, i quali attaccheranno 100 manifesti della manifestazione del
22/11 e organizzeranno nei prossimi giorni una vera e partecipata
assemblea.
Ricordiamo a tutti/e i prossimi impegni:
20/11 alle ore 17,00 riunione presso la Sala del Consiglio del
Municipio XII in Via I.Silone con la presenza dei soliti assri
regionali;
20/11 alle ore 21,00 trasmissione in diretta a "TeleAmbiente" di
presentazione della manifestazione del 22/11.
PARTECIPIAMO E DIFFONDIAMO L'INVITO ALLA MANIFESTAZIONE!
p.s.: chi non ha ricevuto in formato A4 il testo del manifesto, può
richiederlo e gli verrà mandato il tempo reale.
ECOSALUTIRESISTENTI

4 commenti:

Barbara XII Circ ha detto...

Potete inviarmi in formato A4 il testo del manifesto che lo inserisco sul blog, così chi lo vuole potraà scaricarselo.
Grazie

Anonimo ha detto...

i soliti assessori?
Ma chi siete voi?
Chi è questo Gualtiero Alunni ci cui parla questo articolo?
fateci capire perchè siete contro l'ampliamento della Pontina e fatelo capire in particolar modo a quelli che ogni giorno perdono ore ed ore per arrivare a Roma.
Ma i partiti di sinistra locali mi risulta appogino il miglioramento dell'opera. E allora perchè questo tal Alunni mi dicono sia di Rifondazione Comunista?
Fateci capire qualcosa, state mettendo in giro troppa confusione e diverse inesattezze...

Barbara XII Circ ha detto...

Salve a tutti sono Barbara e ho creato e gestisco questo blog quale semplice cittadina di quartiere (senza sfondi politici).
Lo scopo è di chiarire a tutti le problematiche del nostro quartiere.
Per quanto riguarda il problema del No-Corridoio, non è quello che fanno apparire la manna dal cielo, nessuno da voce alle proposte alternative che risolverebbero il problema in modo più adeguato, meno costoso per noi cittadini e con minor impatto ambientale.
Ulteriori dati sono nei documenti allegati che sono e saranno quì pubblicati.
Intanto sei invitato, per saperne di più, a partecipare ai due incontri municipio(20.11 ore 17:30)e regione (22.11 ore 14:00).
ciao

gualtiero ha detto...

sig. anonimo, da 17 anni mi batto contro questo scempio, oggi corridoio autostradale Roma-Latina e la correggo, non è l'adeguamento della Pontina da noi sempre auspicato. Inoltre i pendolari pagheranno il pedaggio e il tappo a Roma rimarrà! Quanto riguarda me, io ho scelto di stare dalla parte delle comunità locali e non ho seguito i vertici del partito in una scelta verticista su questa devastante strada...
in tutti i sensi!
Comunque, lei mi sembra molto informato e di parte,i termini che usa la tradiscono, perchè non si dichiara con nome e cognome?